il Territorio

04-04-2018

Terre Alfieri

La zona di produzione della Doc Terre Alfieri, comprende l'intero territorio dei comuni di Antignano, Celle Enomondo, Cisterna d'Asti, Revigliasco, San Damiano, San Martino Alfieri e Tigliole, in provincia di Asti, e parte dei comuni di Castellinaldo, Govone, Magliano Alfieri e Priocca, in provincia di Cuneo. Presente da tempo immemore nelle vigne del territorio in piccole quantità, è stato preservato dallascomparsa grazie alla caparbietà e all’intelligenza di vignaioli che hanno regalato alle nuove generazioni un pezzo di storia locale, dove i vigneti impiantati ad Arneis sono risorti in territorio altamente vocato.Viene prodotto nelle tipologie Arnes , anche con l'aggiunta della denominazione "Vigna".
19-11-2016

Il Monferrato

Il suo territorio, quasi esclusivamente di natura collinare, è compreso principalmente all'interno delle province di Alessandria e Asti e si estende verso sud a partire dalla destra idrografica del Po sino a giungere ai piedi dell'Appennino ligure sul confine con la Provincia di Genova e la Provincia di Savona.
19-11-2016

Roero

Il Roero (Roè in piemontese) è situato nella parte nord-orientale della provincia di Cuneo. Prende il nome dalla famiglia omonima - ovvero quella dei Roero – che a partire dal periodo medioevale e per vari secoli ha dominato su questo territorio.
19-11-2016

Le Langhe

Le Langhe sono una regione storica del Piemonte situata a cavallo delle province di Cuneo e di Asti, confinante con altre regioni storiche del Piemonte, ossia il Monferrato e il Roero e costituita da un esteso sistema collinare definito dal corso dei fiumi Tanaro, Belbo, Bormida di Millesimo e Bormida di Spigno.
14-11-2016

Una Storia Antica

Situata a Cisterna d’Asti, nei pressi di Alba, è nel punto di congiunzione di tre generosi territori: Monferrato, Langhe e Roero, da sempre le tre aree vinicole più prestigiose del Piemonte tali da essere Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Per questo, la sua importanza strategica è storia antica.

Il Castello della città nasce come fortezza nel Medioevo, poi si ingentilisce trasformandosi in una elegante residenza, oggi domina i vigneti come un attento guardiano, quasi a custodia e protezione delle loro uve e di coloro che con amore e sapienza le trasformano in preziosi vini.

Fa da cornice pregiata il Museo Arti e Mestieri di un tempo se non la stessa residenza nobiliare, nelle cui sale e cantine le attrezzature contadine del ‘600 sono servite a ricreare antiche botteghe artigiane.

A Cisterna d’Asti cultura e tradizione fanno storia ancora oggi: non è un caso che proprio qui nascano i vini della Tenuta La Pergola.
i Vitigni

i Vitigni

i Vitigni

Pagina generata in 0.27657294273376 secondi