i Vitigni

Freisa

2 dicembre 2016
Un’uva rossa, parente stretta del più celebre Nebbiolo. Condivide con quest’ultimo il colore scarico e la grande struttura, che però nella Freisa è meno aggraziata, perché una frazione importante dei tannini deriva dai vinaccioli. La raccolta al momento giusto e l’allontanamento dei semi permettono di ottenere vini più gentili e piacevoli, così da poter gustare maggiormente i sentori di viola e frutti.